Comunità Italiana Freiburg |

Messa in diretta streaming

Messa italiana live da Freiburg

“Egli doveva risorgere dai morti”


Per collegarti alla diretta streaming, clicca qui:


Canti della Messa di Pasqua

INGRESSO: An’im Zemirot (Coro AltreNote, Roma)

“Canterò dolci canzoni”- è un poema liturgico ebraico cantato in sinagoga alla fine dello Shabbat e dei servizi festivi mattutini.

Traduzione: “Dolci canti e poesie io intesso, perché l’anima mia anela a Te. La anima mia desidera l’ombra della Tua mano, per conoscere tutti i Tuoi segreti. Ogni volta che parlo della Tua gloria, il mio cuore desidera ardentemente il Tuo amore (…)”

 KYRIE:  Kyrie – tratto dalla Missa Luba  Coro AltreNote, Roma)

La Missa Luba è composta dai canoni della Messa latina cantata in stili tradizionali della Repubblica Democratica del Congo. Fu composta da padre Guido Haazen, frate francescano proveniente dal Belgio. Originariamente eseguita senza partitura, fu registrata nel 1958 da Les Troubadours du Roi Baudouin, un coro di adulti e bambini della città congolese di Kamina nella provincia di Katanga.

GLORIA:  Recitato a due cori alterni

 SALMO RESPONSORIALE: Anastaseos Imera (Anonimo)

Si tratta di una parte della preghiera, contenuta nella liturgia pasquale di  rito greco-ortodosso-bizantino del giorno di Pasqua.

Traduzione: “E’ il giorno della Resurrezione, risplendiamo popoli! Pasqua del Signore. Infatti il Cristo Dio ci ha portato dalla morte alla vita e dalla terra al cielo. Cantando l’inno di vittoria, venite e beviamo una nuova bevanda scaturita non da una roccia infeconda ma dalla tomba di Cristo. In Lui siamo fortificati”

ALLELUJA: coro Freiburg

DOPO OMELIA:  Christus ist erstanden tradizione tedesca (Lutero-Bach)

Christ ist erstanden
von der Marter alle!
Des solln wir alle froh sein,
Christ soll unser Trost sein.
Kyrioleis.

Wär er nicht erstanden,
so wär die Welt vergangen.
Seit daß er erstanden ist,
so freut sich alles, was da ist.
Kyrioleis.

Alleluja,
alleluja,
alleluja!
Des solln wir alle froh sein,
Christ soll unser Trost sein.
Kyrioleis.

OFFERTORIO: Hine ma tov (Salmo 133)

Canto della tradizione ebraica

Traduzione: “Quanto è buono che i fratelli stiano insieme”

SANTO – Coro Freiburg

PACE: Agnello di Dio di Marco Frisina

COMUNIONE: Ashira l’Adonai (Coro AltreNote, Roma)

Canto della tradzione ebraica-yemenita

Traduzione: “Canterò al Signore che ha gloriosamente trionfato. Cavalli e cavalieri ha gettato nel mare”

FINALE: Che gioia ci hai dato