Comunità Italiana Freiburg |

Preghiere

Lc 24 - I discepoli di Emmaus

Tu cammini con noi

Signore,
tante volte mi viene la tentazione
di andarmene via da solo,
di lasciare che gli altri se la cavino senza di me.
Sento la fatica di dovermi fermare
per attendere chi cammina lentamente
o batte la fiacca,
mentre io vorrei correre in avanti.

La strada da percorrere è tanto lunga,
non vedo l’ora di arrivare
e mi tocca perdere tempo con chi
non ha voglia di camminare.

Ma tu, Signore,
mi fai capire che sto sbagliando.
Da solo potrei forse arrivare primo,
ma tu mi domanderesti conto dei miei fratelli
e sarei condannato a retrocedere all’ultimo posto.

Insegnami, Signore,
la pazienza di aspettare,
la generosità di aiutare gli altri
a scoprire la bellezza del cammino,
l’umiltà per non ritenermi il più bravo di tutti.
Non è importante che uno arrivi per primo,
ma che l’ultimo di noi possa giungere al traguardo
sostenuto da una comunità di fratelli e sorelle.

Sulla strada non siamo mai soli,
non possiamo essere soli,
perché tu cammini con noi,
come facevi con i discepoli di Emmaus,
e ci insegni a spezzare il pane con i fratelli,
per riprendere la strada con entusiasmo e con speranza nuova