Vieni Signore Gesùterza domenica di Avvento / B

03.12.23 | ore 11.00
Messa in diretta streaming da Herz-Jesu-Kloster in Freiburg (Germania)


 


Preghiera dei fedeli

  1. Signore, Vieni incontro alle popolazioni di Israele e Palestina, a coloro che sono costretti a subire esperienze terribili; a coloro che temono per i loro cari; a coloro che sono in lutto per la perdita di persone care; a coloro che hanno perso la loro sicurezza e le loro case; a tutti coloro che soffrono la fame. Ti preghiamo
  2. Vieni in aiuto alle persone in Ucraina, nello Yemen e in ogni altro luogo, dove c’è guerra e guerra civile; vieni da coloro che vogliono combattere e da coloro che devono combattere, vieni a coloro che stanno cercando una via per la pace. Ti preghiamo
  3. Vieni in soccorso delle persone che sono dovute fuggire dalla violenza e dalla persecuzione, vieni per coloro che vogliono salvare e aiutare; Vieni anche per coloro che si sentono sopraffatti e impotenti. Ti preghiamo
  4. Vieni incontro alle vittime della violenza a Praga; Vieni da chi è in lutto per una persona; Vieni in soccorso di coloro che vivono nella paura. Ti preghiamo
  5. Vieni da tutti coloro che hanno la responsabilità del cammino del nostro Paese; vieni incontro a coloro che guardano con ansia al futuro; a coloro che lavorano e fanno volontariato per le persone svantaggiate ed emarginate. Ti preghiamo
  6. Vieni per tutti coloro che si vogliono bene; vieni per coloro che chiedono di essere benedetti; vieni per coloro che si sostengono e si rafforzano a vicenda nel matrimonio e nella famiglia; vieni per tutti coloro che si aprono alla nuova vita e la accolgono con amore. Ti preghiamo

 


Preghiera per la comunione spirituale

Gesù, Signor mio e Dio mio,
io credo che tu sei veramente presente nel santissimo Sacramento,
che dall’altare guardi i tuoi figli
Poiché tu mi ami così come sono e sai quanto desidero incontrarti,
vieni nel mio cuore e io ti custodirò.
Resta in me, perché io ti amo, io spero in te,
il tuo silenzio trasformi la mia anima. Amen

(Renza Resca)


Preghiera dopo la comunione

Signore Gesù, il saluto dell’angelo
ci ha svelato subito quali sono le intenzioni del Padre.

Dio fa grazia, offre il suo amore,
in modo del tutto disinteressato,
ed è questo amore la risorsa vera
della nostra esistenza, in ogni frangente.

Prima di manifestare il progetto di Dio,
prima di chiederle di diventare tua madre,
di mettersi totalmente nelle sue mani,
le viene assicurato un amore che non verrà mai meno.

Ci può essere allora una gioia più grande di questa?
Gioia di sentirsi accompagnati,
circondati, abitati, preceduti
da una Presenza più forte di qualsiasi dubbio?

La risposta di Maria è dunque un abbandono fiducioso,
senza remore, senza limiti.

Gesù, le parole dell’angelo
oggi sono per me, per ogni discepolo.

Viviamo in tempi complicati,
ma fa’ che siamo pronti ad accoglierti nella nostra vita.

(Roberto Laurita)

 

 

(Roberto Laurita)