Comunità Italiana Freiburg |

Standpunkt

Natale e Vescovi tedeschi

Natale dalla parte delle vittime

La Chiesa cattolica tedesca da mesi è sotto i riflettori a motivo di abusi commessi dal dopoguerra in poi e che solo negli ultimi anni si è voluto fare luce. A motivi degli abusi commessi dal clero, molti tedeschi – cattolici e non – hanno perso fiducia nei vescovi e sacerdoti, e ciò rappresenta un terremoto che pesa sul futuro della stessa chiesa cattolica in Germania. Bisogna riconoscere che dal 2010 vi è in atto un processo per far luce sugli abusi commessi dalla gerarchia sui minori.  Il 20 novembre scorso è stato pubblicato il risultato dell’indagine sugli abusi commessi nella chiesa tedesca. Qui potete trovare informazioni: Sexueller Missbrauch.

Che cosa sta facendo la Chiesa cattolica tedesca per proteggere le vittime di abusi, prevenire e risarcire? i vescovi tedeschi hanno pubblicato una Dichiarazione sui risultati dello studio ”Abuso sessuale su minori perpetrato da parte di sacerdoti, diaconi e maschi appartenenti a ordini religiosi cattolici operanti nel settore di competenza della Conferenza episcopale tedesca”

Il documento è stato tradotto in italiano e qui lo potete leggere: Dichiarazione vescovi tedeschi sugli abusi sessuali

Non è certo questo un tema natalizio, ma informarsi significa anche stare dalla parte delle vittime e permettere che sia fatto giustizia e si porti pace come  frutto del Natale.