Comunità Italiana Freiburg |

Comunità italiana Freiburg

Camminare in 2

Strade di vita

di TERRY E SIMONE MASTROIANNI

Tre anni fa abbiamo lasciato che l’idea di un cammino per coppie con gli scarponi ai piedi, che custodivamo come sogno e intuizione, prendesse vita. Abbiamo coinvolto persone significative da incontrare, scelto luoghi nei quali respirare il profumo della fede, abbiamo pensato, pianificato, organizzato… e poi persone, famiglie, idee, proposte e tanta bellezza sono arrivati a noi aprendo nuove porte… e la Provvidenza ha fatto il resto. Il metterci pienamente in gioco in questa esperienza è stato ed è oggi una bellissima sfida per noi, per crescere come coppia.

La Provvidenza ha spalancato le nostre vite verso qualcosa di più grande, proprio come proponiamo alle coppie che vengono al cammino. In questi tre anni siamo entrati in contatto con realtà che ci meravigliano e interrogano nel profondo delle nostre scelte di vita e di famiglia. Tra queste la vivace famigliola dei Bianchini, che vive nella Corte di Castellazzo Novarese in una comunità di Mondo Comunità e Famiglia, che l’anno scorso, avendo letto un nostro articolo sulla Lettera 197, ci ha scritto una bella ed entusiasta e-mail con oggetto “invito a cena”.

E così abbiamo fatto. Nel viaggio di ritorno dopo il cammino per fidanzati siamo stati ospitati per una notte da loro e in seguito a febbraio tutta la loro ciurma è venuta a trovarci in Germania. Con il linguaggio comune dello scoutismo e dell’équipe, abbiamo condiviso alcuni giorni come se ci conoscessimo da tempo. La loro esperienza di vicinato solidale, le loro porte aperte, le scelte consapevoli, la sobrietà e la sostenibilità ci affascinano molto e tutto ciò ci ha dato un forte slancio, ha creato nuovi fronti di consapevolezza e discernimento per la nostra famiglia.

Tutto questo ha trovato terreno fertile in un tempo per noi di lento e profondo cambiamento. Stiamo lasciando ciò che è sogno perché diventi realtà anche nel quotidiano e in particolare nel lavoro. Simone, ricercatore nel campo del fotovoltaico da 10 anni, proprio in questi giorni ha iniziato una nuova formazione in Erlebnis Pädagogik (pedagogia dell’esperienza e del vissuto) e si trova in foresta nera.

Emozionati, viviamo questi giorni a distanza. Sentiamo di essere chiamati a qualcosa di più grande. Non sappiamo ancora dove porti questa n uova strada, ma noi ci siamo messi in cammino e semplicemente lasciamo che la Provvidenza ci guidi e ci lasci meravigliare

strade di vita